Adler Bagno Vignoni: alle terme tra relax e cucina sensoriale

Scritto da Laura Laura  in 

Adler di Bagno Vignoni è un piccolo eden nel cuore della Val d’Orcia. Abbiamo trascorso vari soggiorni in questa struttura, fin dalla sua inaugurazione nel 2004 (da allora quasi sempre sold-out) e ogni volta che torniamo, restiamo colpite dal livello sempre elevato dell’accoglienza e dal servizio impeccabile (aspetti comuni a tutti gli hotel e lodge del gruppo Adler). Nel caso dell’Adler Bagno Vignoni si aggiunge il plus delle acque termali in  un contesto d’incanto: le colline senesi e la Val d’Orcia.

Adler Bagno Vignoni adler bagno vignoni - 20200303 153724 978x420 - Adler Bagno Vignoni: alle terme tra relax e cucina sensoriale

Adler Bagno Vignoni: le terme

L’esperienza termale di Adler Bagno Vignoni si conferma sempre molto piacevole, specie se unita a una serie di periodiche novità del percorso benessere come la nuova sauna panoramica che propone due ventilazioni quotidiane a base di essenze e, tra i trattamenti, il nuovo massaggio rinforzato alla schiena.

Adler Bagno Vignoni: la cucina sensoriale

L’aspetto food di Adler Bagno Vignoni è sempre stato e continua ad essere un punto di forza in tutte le strutture Adler. Ma oggi diventa ancora più attraente grazie al progetto Adler Regional Partner, il sigillo di qualità che contraddistingue i prodotti utilizzati nella ristorazione quotidiana selezionati sul territorio,  a chilometro zero, sostenibili e di pregio. Una filosofia riassunta nel breve preambolo che troverete su ogni menu:

“l’incantesimo della tradizione è utilizzare materie prime biologiche, erbe del giardino e prodotti freschi scelti tra le eccellenze del territorio”.

Tra le produzioni ormai diventate cult del gruppo Adler, il famoso pane sfornato più volte al giorno e preparato secondo le antiche ricette con farine biologiche, prevalentemente della Val d’Orcia, e lievito madre.

Adler Bagno Vignoni adler bagno vignoni - 20200301 233216 978x400 - Adler Bagno Vignoni: alle terme tra relax e cucina sensoriale

Al buffet dei lieviti non c’è che l’imbarazzo della scelta, tra pani integrali e schiacciate toscane al naturale o farcite. A pochi passi dall’Adler Spa Resort Thermae, vengono coltivati cereali biologici e farro. I chicchi sono macinati a pietra nel Mulino d’Orcia e costituiscono la materia prima per il pane, le focacce, i grissini e i cornetti fatti in casa.

Il colpo d’occhio è appagante anche davanti al buffet delle verdure cotte o fresche, tutte dell’orto, invitanti e da condire a scelta. Radici e verdure ormai dimenticate, erbe utilizzate nel passato dalle popolazioni del luogo, fiori eduli, grani e legumi antichi  riscoperti e rivalutati anche dalla ristorazione alta e gourmet.

Il sigillo di qualità Adler Regional Partner apposto sulle specialità regionali presenti nel menù e nei buffet guida gli ospiti in un viaggio nei sapori. Le specialità fatte in casa riportano invece il marchio Adler Homemade. Le creazioni fatte in casa racchiudono la storia delle tradizioni locali e della cultura contadina, realizzate secondo antiche ricette e riviste in chiave contemporanea.

L’ idea di una cucina gourmet stagionale basata su sapori freschi, autentici e genuini a filiera corta, è stata sviluppata ad Adler Bagno Vignoni e da tutte le strutture Adler grazie ad una collaborazione attiva con numerose aziende agricole del territorio. In questo modo il gruppo si impegna a sostenere soprattutto le piccole e medie imprese che privilegiano tecniche naturali di coltivazione e buone pratiche di allevamento con tragitti di trasporto brevi. E che condividono la filosofia Adler di attenzione all’ecosistema, alla conservazione della biodiversità e alla tutela e valorizzazione degli incantevoli paesaggi rurali dalla Toscana all’Alto Adige. I prodotti migliori vengono lavorati a mano dal team di cucina e trasformati in autentiche specialità.

Tra i cibi d’eccellenza 100%  toscani serviti all’Adler di Bagno Vignoni diverse varietà di miele bio, cereali antichi, legumi e rare cicerchie, pregiatissimo zafferano, pecorino di puro latte di pecora e saporiti salumi di cinta senese, un’antica razza suina allevata in stato semibrado.

Adler Bagno Vignoni adler bagno vignoni - 20200303 121953 978x400 - Adler Bagno Vignoni: alle terme tra relax e cucina sensoriale

Adler Bagno Vignoni : la Tenuta Sanoner e i prodotti Aetos

Nei buffet e a tavola di Adler Bagno Vignoni troverete i vini, lo spumante, l’olio d’oliva e l’aceto agrodolce, tutto rigorosamente biologico e proveniente dalla Tenuta Sanoner, una nuova realtà lanciata dalla famiglia Sanoner, proprietaria degli Adler Spa Resorts & Lodges. Trentacinque ettari immersi nella Val d’Orcia a pochi passi dall’Adler Thermae.

Il brand della linea enogastronomica di vino e olio è un’aquila: Aetos significa infatti “aquila” in greco. Così come Adler è la traduzione di “aquila” in tedesco.

La tenuta è nata nel 2009 con 7 ettari cresciuti fino a 35. Completata nel 2016 e aperta al pubblico per visite e degustazioni, produce 30 mila bottiglie l’anno, prevalentemente rosso sangiovese, il vitigno principe delle crete senesi, lavorato secondo i protocolli bio e biodinamici. Sempre nel 2016 è stato realizzato il primo spumante con metodo classico e attualmente è in lavorazione una linea di bianco greco di tufo che entrerà in commercio il prossimo anno.

La cantina di Adler Bagno Vignoni è un piccolo gioiello: la raccolta e scelta delle uve è manuale in cassette di plastica da 20 chili. Presto arriveranno dalla zona di Montalcino 50 pecore (che produrranno tra l’altro dell’ottimo pecorino locale) per ottenere la certificazione biodinamica. L’invecchiamento avviene in botti di cemento naturale provenienti dalla Francia, donando al vino l’effetto-anfora. Per la riserva è previsto invece un passaggio nelle classiche botti di rovere. Grande cura viene riservata all’imbottigliamento che si completa, per le bottiglie più pregiate, con tappi assicurati monopezzo.

Tutti i prodotti possono essere degustati nella tenuta, accompagnati da bruschette e taglieri di formaggi e salumi. Disponibili anche cooking class per cucinare ricette locali come i tradizionali pici toscani.

Presso Adler Bagno Vignoni troverete vino e olio del brand Aetos anche nel circuito di hotel, resort e lodge del gruppo Adler e nei punti vendita di qualità.

adler-resort.com

https://www.adler-resorts.com/it/adler-spa-resort-thermae/25-0.html

https://www.tenuta-sanoner.it/it/tenuta-toscana/1-0.html

Ti è piaciuto Adler Bagno Vignoni: alle terme tra relax e cucina sensoriale? Leggi anche:

Star Clipper: vacanze in veliero nel Mare delle Andamane
Ceresio7: il ristorante più cool di Milano scelto da Les Collectionneurs
Natale 2019: tre tavole natalizie per la vostra mise en place

Tags:

Non ci sono ancora commenti

Avatar

Instagram

Chi siamo

sorelle su marte - sorelle - Chi siamoNon siamo solo sorelle. Siamo quasi “gemelle”. I nostri genitori sono stati così attenti da farci nascere lo stesso giorno, il 5 luglio, a distanza di 3 anni l’una dall’altra. Romane di nascita, cresciute sempre insieme nella “Città Eterna”, abbiamo vissuto nella stessa stanza condividendo sogni e aspirazioni fino a quando le nostre vite hanno […]Leggi di più

Contatti

Per contattarci, scrivi all'indirizzo info(at)sorellesumarte.it

Categorie