Le terme di Rogaska Slatina in Slovenia dove si beve l’acqua Donat (2024)

Scritto da  Laura  in 

Prima di questo viaggio realizzato con il supporto dell’Ente del turismo sloveno non conoscevo Rogaska Slatina, centro termale nel cuore verde della Slovenia. Un piccolo angolo di paradiso lontano dai grandi centri urbani, incuneato nella parte orientale del paese a circa 200 chilometri dal confine con l’Italia, raggiungibile da Trieste in un paio d’ore di macchina o in poco più di un’ora dall’aeroporto di Zagabria in Croazia o della capitale Lubiana.

Quello che colpisce di questa località circondata dalle montagne che custodiscono la sorgente della preziosa acqua Donat è la sua semplicità. Roganska Slatina è di fatto un villaggio di hotel. Alberghi a 4 e 5 stelle disposti sui 4 lati del parco storico all’inglese, fulcro e attrazione principale, su cui si affacciano le stanze delle varie strutture. Potrebbe essere un set cinematografico ma non lo è.

Qui si viene per rigenerarsi e rilassarsi con le cure idropiniche a base di acqua Donat e per i trattamenti studiati da un centro medico all’avanguardia con un pool di esperti a disposizione del turista.

https://www.visit-rogaska-slatina.si/it/

Rogaska Slatina
Rogaska Slatina

Le terme di Rogaska Slatina fra tradizione e innovazione

La leggenda narra che Apollo, dio della luce, della guarigione e della bellezza si rivolse al suo cavallo alato Pegaso che con un potente colpo di zoccolo aprì una sorgente minerale: la sorgente della salute Donat. Fin qui il racconto. Nella realtà Rogaska Slatina da secoli richiama visitatori anche blasonati, come la Principessa Sissi, in un abbraccio con la natura incontaminata.

Un luogo di cura unico che unisce una tradizione di 400 anni di conoscenza ed esperienza con gli ultimi ritrovati in materia di benessere grazie a una moderna infrastruttura termale.

Acqua Donat di Rogaska Slatina
L’acqua Donat di Rogaska Slatina

I benefici dell’acqua minerale Donat

L’acqua minerale Donat Mg è la più ricca di magnesio al mondo. Utilizzata per scopi terapeutici è consigliata per curare problemi alla vescica e alle vie biliari, malattie croniche del pancreas, fegato, diabete, valori elevati di acido urico e colesterolo, stitichezza (stipsi), patologie dello stomaco e del duodeno, bruciore di stomaco, problemi di sovrappeso, stress, carenza di magnesio e situazioni che ne richiedono maggiori quantità come gravidanza e attività sportiva.

La Sala delle Acque a Rogaska Slatina
La Sala delle Acque a Rogaska Slatina

Le cure idropiniche a base di acqua Donat si effettuano nel centro medico all’interno di una monumentale Sala delle Acque provvista di numerose fontanelle. Un vero e proprio rituale che si svolge ogni giorno in 3 diversi slot orari. L’assunzione dell’acqua (un bicchiere per volta) va fatta a digiuno e prima dei pasti principali a temperatura ambiente o tiepida la mattina. Il centro medico fornisce le indicazioni sulla posologia e una tesserina che serve per ritirare il proprio bicchiere di vetro assegnato con un numero.

Sarà sempre lo stesso durante tutto il soggiorno (ovviamente disinfettato e pulito ogni volta). L’acqua calda se bevuta velocemente è stimolate per lo stomaco, quella a temperatura ambiente permette il maggiore assorbimento di magnesio nel corpo. Il sapore è piuttosto forte poiché è un’acqua ricchissima di sali minerali. E’ possibile anche acquistarla su Amazon e nella grande distribuzione perché è commercializzata in tutto il mondo.

www.donat.com

Cure idropiniche con l'acqua Donat
Cure idropiniche con l’acqua Donat

Tutti gli hotel hanno piscine interne, percorsi Spa e propongono pacchetti-salute articolati in base ai giorni di permanenza.

Se avete poco tempo la mini-rigenerazione (inferiore a 5 giorni) include l’esame inBody con un apparecchio che misura la proporzione tra massa grassa e massa muscolare insieme ai valori metabolici e la visita medica con consulenza nutrizionale. Una drink card Donat (fino a 3 giorni) e 1 massaggio con olio di magnesio.

Equilibrio ottimale è un pacchetto che richiede tra una settimana di permanenza e include la visita del balneologo, una drink card Donat fino a 7 giorni, analisi di laboratorio, 2 bagni con magnesio, 2 massaggi con olio di magnesio.

Programma mini-rigeneration a Rogaska Slatina
Programma mini-rigeneration a Rogaska Slatina

Rigenerazione completa è un periodo di recupero di 14 giorni che include un check up completo con visite specialistiche, ecografie ed esami di laboratorio, 3 bagni di magnesio, 1 massaggio antistress, 3 massaggi con olio di magnesio, 2 terapie di Bowen (manipolazioni delicate), 2 riflessoterapie palmari, 2 riflessoterapie del viso, 3 impacchi di magnesio, 3 tecniche di rilassamento energetico.

Il parco storico di Rogaska Slatina
Il parco storico di Rogaska Slatina

Cosa fare a Rogaska Slatina

Pur essendo una località molto piccola Rogaska Slatina vanta alcune eccellenze a livello mondiale come la produzione di cristallo. Steklarna Rogaška è uno dei leader nel mondo con una tradizione di maestri vetrai tramandata da 350 anni. Tutti i prodotti sono realizzati rigorosamente a mano. E’ possibile fare una visita guidata della fabbrica e vedere le varie tecniche di lavorazione.

Nell’outlet è disponibile una selezione di oggetti da acquistare.  L’azienda lavora come terzista per conto di grandi marchi del lusso e tra gli oggetti esposti troverete alcune chicche no-logo vendute in tutto il mondo da brand super famosi. https://steklarna-rogaska.si/

A Rogaska Slatina si trova anche uno dei principali costruttori europei di organi a canne. Si chiama Skrabl ed esporta da 30 anni i suoi strumenti unici, fino a 8  mila canne (che possono valere anche milioni di euro) nelle cattedrali e chiese dei 5 continenti per un totale che sfiora i 500 esemplari realizzati fino ad oggi.

La visita guidata è molto interessante e mostra da vicino la lavorazione manuale di ogni singolo pezzo che compone uno degli strumenti più complessi la cui realizzazione completa richiede almeno due anni.

Attualmente l’azienda sta sperimentando anche alcuni esemplari di organo digitale. Troverete organi della Skrabl anche in Italia nella chiesa di S. Giorgio a Rieti, nel tempio di S. Maria della Consolazione a Todi e nella chiesa di S. Andrea a Gorizia.  anton.skrabl@siol.net

Gli organi Skrabl di Rogaska Slatina
Gli organi Skrabl di Rogaska Slatina

L’altra specialità di Rogaska Slatina è la produzione di cosmetici. Il marchio di riferimento è Afrodita dal 1970. Anche in questo caso è possibile visitare i laboratori e assistere alla presentazione dei prodotti più innovativi oltre ai best-seller e provare direttamente i trattamenti Afrodita in hotel. La mission dell’azienda è l’utilizzo dei migliori principi attivi naturali eliminando il più possibile gli additivi chimici. I 600 prodotti Afrodita contengono infatti fino al 96.5% di ingredienti naturali.  afrodita.slatina@kozmetika-afrodita.si

Rogaska Slatina offre anche un ventaglio di attività outdoor dalle passeggiate a piedi e in bicicletta agli eventi musicali come il Festival di Ana che si svolge in estate.

Prodotti cosmetici Afrodita
Prodotti cosmetici Afrodita

Dove dormire a Rogaska Slatina

A Rogaska Slatina c’è una cospicua offerta di strutture. Io ho alloggiato al Grand Hotel Rogaska Superior, situato nel cuore della città davanti al parco protetto. E’ un edificio storico risalente al 1813, più volte ristrutturato, della tipologia 4 stelle le cui camere e saloni conservano il fascino del tempo passato.

Sala dei Cristalli del Grand Hotel Rogaska
Sala dei Cristalli del Grand Hotel Rogaska

In particolare la Sala dei Cristalli, ambiente unico in tutta la Slovenia, decorata con lampadari di cristallo fatti a mano e dipinti del pittore austriaco Schotter. Nel corso degli anni ha ospitato molti personaggi famosi, tra cui re, aristocratici, capi di stato, artisti e virtuosi come il compositore Franz Liszt che si esibì proprio in questo salone. Recentemente ha ospitato anche set cinematografici di produzioni Netflix. www.rogaska-resort.com

Grand Hotel Rogaska
Grand Hotel Rogaska

Dove mangiare a Rogaska Slatina

A 3 km da Rogaska Slatina si trova la Fattoria Pomona, conosciuta per l’allevamento di suini e per il singolare percorso naturalistico ideato dal suo proprietario. Inoltre dispone di 8 camere e di una trattoria con menu tipici preparati dalla moglie. Oltre a servire i pasti l’host si diletta in esibizioni di musica tradizionale con un piccolo gruppo folk. E’ il luogo ideale per un’esperienza di turismo rurale. www.pomona.si

Fattoria Pomona a Rogaska Slatina
Fattoria Pomona a Rogaska Slatina

Ti è piaciuto Le terme di Rogaska Slatina in Slovenia dove si beve l’acqua Donat? Leggi anche:

Lago di Garda: alla scoperta del vino rosè con il Gardica Gourmet Festival e Teritoria/Les Collectionneurs
Relax e natura: Adler Ritten Lodge nell’incanto del Renon (2023)
Viaggio nella misteriosa Algeria: cosa vedere tra archeologia, deserti e oasi accoglienti (2023)

Tags:

Non ci sono ancora commenti

Chi siamo

Non siamo solo sorelle. Siamo quasi “gemelle”. I nostri genitori sono stati così attenti da farci nascere lo stesso giorno, il 5 luglio, a distanza di 3 anni l’una dall’altra.Romane di nascita, cresciute sempre insieme nella “Città Eterna”, abbiamo vissuto nella stessa stanza condividendo sogni e aspirazioni fino a quando le nostre vite hanno presoLeggi di più

Contatti

Per contattarci, scrivi all'indirizzo info(at)sorellesumarte.it

Categorie