Sicilia su misura con Cognoscenti Travel

Scritto da Laura Laura  in 

Scoprire la Sicilia in modo esclusivo, lungo itinerari originali, suggestivi e personalizzati. E’ la mission di un piccolo tour operator di nicchia, Cognoscenti Travel, nato dall’intuizione di Alberto Ciarallo che è anche – lo diciamo con un certo orgoglio – nostro fratello ed opera nel settore della progettazione di viaggi ed eventi da vent’anni. Perché la Sicilia? Solo una terra così densa di cultura millenaria, crogiolo di razze e popoli, può rappresentare la tavolozza da cui attingere i colori più belli per disegnare un viaggio indimenticabile, che resti per sempre nella memoria.  

Sicilia - Palermo
Palermo

Conosco l’isola piuttosto bene, l’ho visitata svariate volte, percorsa in lungo e in largo anche a bordo di auto storiche, ma quello che ho visto grazie all’organizzazione di Cognoscenti Travel è stato totalmente inedito e speciale.  Un tour tra Palermo e Marsala dal titolo evocativo : “Sicilian stories, tra saline e vigne, alla scoperta della Sicilia occidentale più sconosciuta”.

Cosa rende un viaggio d’autore diverso da un semplice viaggio? La presenza di una guida d’eccezione come Anita, la scelta di location uniche, la visita a realtà private non aperte normalmente al pubblico e il perfetto incastro di ogni dettaglio con la logistica e i transfer curati da Giuseppe. Visitare da local è decisamente molto più intrigante che avvicinarsi a un luogo da semplici turisti. Allora, ecco in che modo abbiamo apprezzato questa parte della Sicilia da veri local.

Sicilia - Palazzo storico a Palermo
Palazzo storico a Palermo

Sicilia: Palermo tra escursioni insolite e cooking class

Ogni proposta studiata da Cognoscenti Travel è personalizzata e originalissima. A Palermo abbiamo soggiornato in uno dei palazzi storici più antichi con la sua torre arabo-normanna del XII sec. Si trova nel mandamento dell’Albergheria, un quartiere centrale ricco di contrasti, caratteristica che lo rende ancor più speciale. L’ala privata si può visitare guidati dalla contessa Alwine Eder.

Una visita storica di Palermo non può non contemplare la magnifica Cappella Palatina datata 1140 all’interno del Palazzo dei Normanni, mirabile sintesi di 4 religioni monoteiste, definita dallo scrittore francese Guy de Maupassant “la chiesa più bella del mondo”. E ancora l’Oratorio di S. Cita con gli stucchi in gesso di Giacomo Serpotta, il Bernini siciliano.

Sicilia - Palermo, i mosaici della Cappella Palatina
Palermo, i mosaici della Cappella Palatina
Sicilia - Palermo, Oratorio di S. Cita: gli stucchi di Giacomo Serpotta
Palermo, Oratorio di S. Cita: gli stucchi di Giacomo Serpotta

Cognoscenti Travel affianca all’itinerario classico alcune chicche come il caffè con vista sulla terrazza della Rinascente e la visita al rione degli argentieri risalente al 1400, dove ancora hanno la loro bottega alcuni artigiani, pronti a mostrare la loro attività manuale. A Palermo non mancano neppure colori della street art da scovare qua e là con l’aiuto della guida.  

Altra esperienza top è la cooking class in un palazzo storico. Con la duchessa Nicoletta siamo prima andati a fare la spesa al mercato del Capo, uno dei più antichi di Palermo, e poi nella sua cucina abbiamo realizzato guidati da lei e in un’atmosfera di pura allegria un pranzo a base di tipiche ricette siciliane, prime fra tutti le panelle che vi abbiamo raccontato su Instagram. Al termine della preparazione abbiamo mangiato insieme al duca e alla duchessa nella sala da pranzo elegantemente allestita nel Palazzo che custodisce, tra l’altro, in una teca il manoscritto originale del famoso romanzo Il Gattopardo di Giuseppe Tomasi di Lampedusa.

Sicilia - Aspra, Museo dell'Acciuga e delle arti marinare
Aspra, Museo dell’Acciuga e delle arti marinare

Basta uscire fuori da Palermo, a un’ora circa di auto, e si arriva ad Aspra per visitare il Museo dell’Acciuga e delle arti marinare. Nato 15 anni fa dalla passione di Michelangelo Balistreri, titolare dell’azienda di famiglia che produce alici sott’olio, è un museo sui generis. Le acciughe sono infatti il pretesto, la metafora per raccontare la Sicilia più autentica. Ogni visita condotta da Michelangelo è diversa e speciale. Vi coinvolgerà con i suoi racconti personali, le sue poesie e la sua musica. E al termine della visita vi aspetta una degustazione di alici e altri prodotti tipici siciliani.  

Sicilia Occidentale e Marsala

Lasciamo Palermo alla volta di Marsala per scoprire questa parte della Sicilia forse meno glamour ma altrettanto ricca di suggestioni. Anche in questo caso la scelta della location per il soggiorno è davvero particolare. Alloggiamo in una villa privata con piscina, giardino e uno splendido affaccio su campagna e mare. L’arredamento è una sobria fusione tra stile locale (con prevalenza di bianco, arancio e acquamarina) e mobili classici. Si mangia nella sala da pranzo assistiti da una cuoca dedicata che prepara anche le colazioni. La sensazione è di essere a casa propria, immersi nel mood indolente ma carico di energia della Sicilia.

Sicilia - Marsala, villa con vista
Marsala, villa con vista

Nella zona di Marsala non può mancare una visita alle saline Ettore e Infersa che si trovano a metà strada con Trapani, lungo la via del sale, 25 chilometri di ricchezza (il sale è anche chiamato l’oro bianco). Entriamo nel sito al tramonto, l’orario più bello, quando le saline si colorano di rosa, sfumatura generata da un piccolo crostaceo che vive nell’ecosistema. La visita organizzata da Cognoscenti Travel è resa ancora più speciale dalla passeggiata a bordo saline accompagnati da una guida e successivamente da un’originale degustazione di sette qualità di sale aromatizzato più la qualità cristallo al naturale, da abbinare a bruschette e ananas.

Sicilia - Le saline di Marsala
Le saline di Marsala

Altra esperienza qualificante, la visita a una cantina di marsala con relativa degustazione. La più rappresentativa in assoluto è la Marco de Bartoli che produce uno dei migliori marsala in circolazione. Scoprirete l’origine di questo liquore, nato da un blanding di vini contadini con l’aggiunta di brandy (dall’idea nel 1773 dell’inglese John Woodhouse ) e il metodo di lavorazione basato sul mescolamento graduale delle varie annate. La cantina Marco de Bartoli si sta battendo da anni per far crescere la reputazione, al pari dello cherry spagnolo e degli altri concorrenti stranieri, di questo liquore nostrano che non arriva ai 20 gradi di alcol.

Sicilia - Degustazione di marsala
Degustazione di marsala

Dopo il marsala, l’olio. La visita ad un antico baglio, una tipica fattoria siciliana del 1700, è un’esperienza da vivere. Ci accoglie il canto lirico di Irene Gambino che intona antiche serenate siciliane e la storia di vita della proprietaria, Maria Caterina Bulgarella che ha preso in mano l’azienda di famiglia dopo aver fatto per 25 anni la pediatra. L’atmosfera è davvero speciale così come lo è la degustazione di oli e cibi locali.

Sicilia - Erice e le Egadi al tramonto
Erice e le Egadi al tramonto
Sicilia - Dolci di mandorle a Erice
Dolci di mandorle a Erice

La visita a Erice, il borgo-gioiello sul Monte Giuliano che domina Trapani a 754 metri sopra il livello del mare, è concepita al tramonto, quando il mare e l’arcipelago delle Egadi con le isole di Favignana, Levanzo e Marettimo ben visibili all’orizzonte si tingono di rosso. Uno spettacolo godibile appieno dall’ovovia che ci porta in alto. Il borgo in pietra, perfettamente conservato e illuminato sembra un set cinematografico. Immancabile una sosta nella pasticceria di Maria Grammatico inventrice della genovese, una pastarella ripiena di crema. Il suo negozio è un trionfo di dolci di marzapane e pasta di mandorle coloratissimi, richiesti anche dalle migliori pasticcerie di New York.

Sicilia - Mazara del Vallo, il Satiro Danzante
Mazara del Vallo, il Satiro Danzante

Mazara del Vallo, a poco meno di un’ora da Marsala, è la città più araba della Sicilia sin dal Medioevo. Un quarto del pesce pescato in tutta Italia viene dai pescherecci di Mazara. Un luogo affascinante, permeato dalla cultura musulmana che si respira nei vicoli della casbah. Ma la vera star è il Satiro Danzante, una statua bronzea risalente al IV-V sec. a. C. rinvenuta nel 1997 nei fondali marini di Trapani a 500 metri di profondità, che merita di essere contemplata in tutta la sua bellezza.  

Sicilia - Mazara del Vallo
Mazara del Vallo

Mazara è famosa anche per il suo gambero rosso da gustare sia crudo che cotto. Lo abbiamo assaggiato, accompagnato da ottimi vini bianchi e rossi, nella tenuta Gorghi Tondi della famiglia Pellegrino, tutta al femminile,  che si trova all’interno di una riserva protetta del WWF dove nidificano le piccole tartarughe siciliane e il pollo sultano. I gorghi tondi sono 3 laghi di origine carsica che lambiscono alcuni ettari di vigne e all’interno dei quali si formano mulinelli. Altra particolarità di questa azienda le vigne affacciate sul mare che abbiamo potuto visitare sul campo grazie a Cognoscenti Travel.

Sicilia - Marsala, Tenuta Gorghi Tondi
Marsala, Tenuta Gorghi Tondi

Altra suggestione da non mancare nella zona di Marsala è la visita al Parco Archeologico di Selinunte e Cave di Cusa. Un luogo unico, dove il tempo è sospeso, immerso in un’altra dimensione: la Grecia di Sicilia trova qui uno dei più alti e significativi esempi di integrazione tra urbanistica, architettura e paesaggio dell’intero Mediterraneo. Duemilasettecento anni di storia in 270 ettari punteggiati di strade, case, templi, mura, porti. Una visita che assicura con Cognoscenti Travel il massimo dell’emozione perchè effettuata verso il tramonto, durante la golden hour, quando le vestigia si infiammano.

Sicilia - Marsala, Parco archeologico di Selinunte
Marsala, Parco archeologico di Selinunte

Sicilia: viaggiare con Cognoscenti Travel

Se volete conoscere la Sicilia in modo esclusivo affidatevi a Cognoscenti Travel. Disegnerà l’itinerario (da un minimo di 3 giorni) in base ai vostri desiderata e interessi costruendo, dopo una conversazione approfondita, un progetto di viaggio individuale o per piccoli gruppi, in totale sicurezza.  Ogni viaggio è unico ed originale, studiato come un evento teatrale senza tralasciare alcun dettaglio e gestito direttamente da Alberto Ciarallo. Gli itinerari possono includere ingressi esclusivi, guide esperte, alloggio, cibo e vino, esperienze e attività di apprendimento, trasferimenti.

Sicilia - Viaggiare con Cognoscenti Travel
Viaggiare con Cognoscenti Travel
Sicilia - Cognoscenti Travel con Alberto Ciarallo
Cognoscenti Travel con Alberto Ciarallo

La Sicilia è un luogo di storie, persone, paesaggi vulcanici, coste cristalline e arcipelaghi da sogno accanto a templi classici, città barocche e mosaici scintillanti.  Dall’accesso privato alle residenze aristocratiche meno conosciute di Palermo alla degustazione dei vini dolci artigianali di Marsala, al ciclismo sulle colline infuocate dell’Etna ai picnic sulle spettacolari saline di Trapani. Ognuno di questi momenti proposti è accuratamente studiato per celebrare la natura, la cultura e il patrimonio eno-gastronomico della Sicilia. Cognoscenti Travel è inoltre profondamente impegnata nella sostenibilità, potendo contare su una rete di hotel indipendenti, case private e luoghi unici in cui soggiornare come i bagli rurali di origine settecentesca splendidamente conservati e aperti solo a pochi intimi.

www.cognoscentitravel.comalberto@cognoscentitravel.com

press@cognoscentitravel.com

Ti è piaciuto Sicilia su misura con Cognoscenti Travel? Leggi anche:

Certaldo, viaggio nel borgo medievale di Giovanni Boccaccio
Romantik Hotel Turm di Fié allo Sciliar: un gioiello tra le Dolomiti
Trentino: benessere con il forest bathing a Fai della Paganella

Tags:

Non ci sono ancora commenti

Avatar

Instagram

Chi siamo

Non siamo solo sorelle. Siamo quasi “gemelle”. I nostri genitori sono stati così attenti da farci nascere lo stesso giorno, il 5 luglio, a distanza di 3 anni l’una dall’altra. Romane di nascita, cresciute sempre insieme nella “Città Eterna”, abbiamo vissuto nella stessa stanza condividendo sogni e aspirazioni fino a quando le nostre vite hanno […]Leggi di più

Contatti

Per contattarci, scrivi all'indirizzo info(at)sorellesumarte.it

Categorie